Archè: la Magia della Fiaba per rispondere alle domande a cui non trovi risposta 

 

Archè ha a che fare con l'Idea, con il Principio generatore, con la Forza originaria.

E' un gioco magico, ovvero portatore di poteri straordinari, ci permette di risvegliare il Mago che è in noi e far apparire scenari che attraverso simboli, miti e archetipi, ci danno le risposte alle nostre domande.

La nostra Anima si serve di corrispondenze, sincronicità, canali straordinari, per comunicare con noi, Archè è uno di questi  canali.

Archè ci chiede di tornare bambini, alla purezza, alla spontaneità e all'entusiasmo che il nostro bambino interiore possiede da sempre, per aprirci allo spazio delle infinite possibilità.

Crescendo abbiamo rinunciato ad usare l'immaginazione per non sentire il dolore e riuscire a sopravvivere, ma l'immaginazione è la nostra potenzialità più straordinaria. Il raggiungimento della  casella 63 è l'arrivo del gioco, il compimento di un ciclo, la risposta al quesito con cui abbiamo iniziato il gioco.

Ci incontriamo per vivere insieme questa avventura che è molto di più di un gioco. Scopriremo il potere dei Miti, degli Archetipi, dei Simboli, il dono che la nostra Anima ha in serbo per noi per condurci al di là del conosciuto,  oltre l'orizzonte.

 

Domenica 23 Agosto 2020 ore 15

 

Via Rontagnano Le Valli, n. 63

Sogliano sul Rubicone  

Conduce Emanuela Presepi

Psicoterapeuta Individuale e di Gruppo

Ideatrice del metodo di cura  Psicoterapia Dinamica Integrata

Insegnante di  Tecnica Metamorfica

Esperta in  Biocostellazioni

Esperta in  Ipnosi Regressiva

Per info e iscrizioni: 329 0632522